“A Rimini c’è più gusto” nei centri ANCeSCAO

liscio1Da alcuni anni ANCeSCAO Rimini, in collaborazione prima con la Provincia e ora con il Comune di Rimini, propongono l'iniziativa "A Rimini c'è più gusto", una rassegna dedicata alla scoperta della musica e ai balli tradizionali romagnoli e alla valorizzazione dei prodotti tipici del territorio, con lo scopo di favorire l’aggregazione e dare l’occasione alla cittadinanza di socializzare e scoprire i prodotti delle aziende del territorio. Le serate, trasmesse anche in tv locali, hanno coinvolto gli undici centri sociali ANCeSCAO del territorio del Comune di Rimini, da Miramare a Torre Pedrera, passando per Corpolò e Santa Giustina e hanno visto il gran finale con la presenza dei partecipanti alla "Notte Rosa".

Guarda i video del progetto presso il Centro "Ausa": http://www.anzianiausa.it/AnzianiAusaTv.html

Testimonianza di Lucia Lamanna - Presidente del Circolo "Montecavallo":

“La serata di “A Rimini c'è più gusto” presso il Circolo Montecavallo e' stata molto bella e costruttiva e credo sara' ricordata con piacere. Noi come centro “Montecavallo” quest'anno abbiamo scelto di fare degustazioni con i prodotti della pietra scartata che sono fatti a San Facondino nelle

nostre colline all'interno di un progetto chiamato ''Oltre le sbarre'' promosso dell'associazione Papa Giovanni XXIII. Oltre ai prodotti buonissimi che abbiamo assaggiato abbiamo avuto con noi un responsabile della comunità che ha spiegato il progetto e due ragazzi che stanno scontando la pena alternativa al carcere in questa comunita' e che lavorano nel caseificio. Questa esperienza a me personalmente ha dato tanto”.

Questo sito utilizza la tecnologia dei cookies e tecnologie simili. Proseguendo con la navigazione ne accetti l'utilizzo. cosa sono i cookies?