L’orto speciale di Praticello (RE)

praticello1 150Una bella giornata di festa il 31 maggio agli orti il Rèviot di Praticello di Gattatico (Reggio Emilia).per i ragazzi del Sap, dell’APPerò (adolescenti seguiti dal Servizio Sociale minori) dei ragazzi diversamente abili, un gruppo della Parrocchia e i servizi sociali del Comune.  Sono questi orti particolari poiché sono una bella realizzazione di cittadinanza attiva di carattere intergenerazionale e interculturale che stanno favorendo l’integrazione di persone “svantaggiate” (es. persone vulnerabili, con handicap, migranti e loro famiglie).

In un paesaggio bucolico, è stata organizzata questa bella giornata. Era uno spettacolo vedere una lunga fila di giovani sotto i gazebo esprimersi attraverso il disegno o la pittura come il momento della condivisione del pranzo preparato dai volontari con molti prodotti degli orti. Il pomeriggio è continuato con la presa in carico dell’orto da parte dei ragazzi e la condivisione di cosa piantare e le lezioni degli “Orti in cassetta”.

praticello1 800

 

Inoltre da quest’anno si sta sperimentando l’”orto comodo” è un orto che dà la possibilità ai diversamente abili di poter coltivare essendo all’altezza della carrozzina.
Questo di Praticello è un orto “speciale” perché il terreno non è di proprietà comunale ma di un privato che ha donato il terreno per scopi sociali e ha partecipato alla festa insieme al Sindaco. E’ un importante luogo di condivisione che dà la possibilità di presenze solidali capaci di facilitare il superamento dei sentimenti di solitudine e di abbandono, di rabbia e di disperazione che molte famiglie, molti ragazzi e molti adulti debbono affrontare insieme alle situazioni di difficoltà e di disagio che l’attuale società produce.

praticello3 400

 

Questo sito utilizza la tecnologia dei cookies e tecnologie simili. Proseguendo con la navigazione ne accetti l'utilizzo. cosa sono i cookies?