ANCeSCAO a Ferrara per i 25 anni dell'associazione

convegno ferrara 2015Si è tenuto sabato 23 maggio a Ferrara il secondo dei tre incontri interregionali celebrativi dei 25 anni dalla costituzione di ANCeSCAO. Sabato mattina sono arrivate le delegazioni delle varie regioni, che avevano come punto di riferimento la Facoltè di Giurisprudenza dell'Università. Di qui i delegati ufficiali si sono portati alla Casa dell'Ariosto per un incontro con il vice sindaco e assessore all?associazionismo Massimo Maisto, mentre per tutti gli altri erano state programmate visite alla città, con i ragazzi del Centro sociale Resistenza a fare da guide.

 

 

Dopo il pranzo, predisposto e servito nei Centri del Barco, del Parco e del Melo, tutti i partecipanti si sono portati nuovamente alla Facoltà di Giurisprudenza, dove, nella splendida Aula Magna si è tenuto un importante convegno incentrato sul ddl di riforma del Terzo Settore.

Un titolo importante, per questo convegno, "ANCeSCAO si apre al futuro", come pure importante è stato il tavolo dei partecipanti, con Tiziano Tagliani, sindaco di Ferrara, Luca de Paoli, portavoce regionale del Forum, Gino Mazzoli, esperto di welfare e di processi partecipativi, Giuseppe Boschini, consigliere regionale dell'Emilia Romagna, on. Donata Lenzi, relatrice della legge di riforma del Terzo Settore, Esarmo Righini, presidente di ANCeSCAO. Moderatore dell'incontro il giornalista RAI Giorgio Tonelli, mentre i saluti dell'Associazione di Ferrara sono stati portati da Gianni Artini.

Al termine dell'interessante dibattito, di cui verrà data un'ampia sintesi nel prossimo numero di Anziani e Società, la conclusione della giornata è stata affidata al coro del Centro sociale Rivana Garden di Ferrara, diretto da Elisabetta Gurioli.

Nella foto a lato una panoramica dell'Aula Magna della Facoltà di Giurisprudenza con i partecipanti al convegno.

Logowebsponsor 1

Questo sito utilizza la tecnologia dei cookies e tecnologie simili. Proseguendo con la navigazione ne accetti l'utilizzo. cosa sono i cookies?