GIORNATA DELLA MEMORIA

27 01 1945Quest’anno la vogliamo ricordare riprendendo un aforisma pubblicato dagli Amici di Sofia

Un uomo protagonista della storia recente, famoso per aver coniato tante frasi di grande impatto sulla gente, Wiston Churchill, così definisce il coraggio:

“Il coraggio è la prima delle qualità, perché è quella che garantisce le altre”

Tante sono le qualità che un uomo o una donna possono esprimere ma condizione fondamentale è avere coraggio: coraggio di vivere, di prendersi la responsabilità, di essere a fianco a persone bisognose che non potranno ripagare quanto stai facendo, di dire la verità, di perseverare anche se tutto rema contro, di combattere ingiustizie, di essere onesto, di combattere contro il tempo per salvare vite umane, di affrontare la morte. Non è solo il coraggio degli eroi ma è anche il coraggio del semplice che dona tutto sé per una causa o per l’altro. E’ il coraggio di tanti che hanno dato tutto per salvare altri conosciuti e non. E’ quel coraggio che permetterà poi a tutte le altre qualità che, chi più chi meno, di essere espresse e riconosciute.


In questa settimana la ricorrenza della giornata della memoria che si terrà in tutta in Italia il 27 gennaio è anche essa espressione concreta della forza che ha il coraggio. Tante sono le iniziative in Italia e nella nostra Regione.


Ed è grazie alla forza che ha avuto il coraggio di chi è sopravissuto a quegli anni tremendi, a quelle fabbriche di morte che possiamo celebrarla. Come associazione regionale, vogliamo ricordarla con le parole del filosofo spagnolo Geoge Santayana “chi non ricorda il passato è condannato a ripeterlo”.

Logowebsponsor 1

Questo sito utilizza la tecnologia dei cookies e tecnologie simili. Proseguendo con la navigazione ne accetti l'utilizzo. cosa sono i cookies?